b8b5d0bcca2d423088149f9ee6395cbc.jpg
8ae0657bca713eddcffd08ff1e898886.jpg
Religione - IRAN SHEEDEE TRAVEL AGENCY

Numerose religioni sono sorte in Persia dove si sono stabilite. In generale, si può fare una distinzione tra le religioni dette "iraniane", che sono originarie del paese, e l'Islam che è la religione della Persia dal 7° secolo. Fra le religioni iraniane, la più importante è lo zoroastrismo.

Oggi, ai sensi dell'articolo 12 della costituzione, "la religione ufficiale dell'Iran è l'Islam ed il rito é quello del sciismo dodecisimo." Gli altri rami islamici cosi beneficiano di un rispetto totale."Quasi il 99% degli iraniani sono musulmani di cui il 91% sciita e il 7,8% sunnita." Cosi l'articolo 13 della costituzione stipula: "gli iraniani zoroastriani, ebrei e cristiani sono le sole minoranze religiose riconosciute che, nel limite della legge, sono libere di compiere i loro riti religiosi."

Le minoranze religiose beneficiano d'altra parte del diritto di voto e possono eleggere direttamente i loro rappresentanti alla camera dei deputati. Possono anche partecipare alla vita politica, sociale ed economica del paese. Si contano lo 0,7% di cristiani (stabiliti per lo più ad Orumieh, Teheran ed Isfahan), lo 0,1% di Zoroastriani (che vivono soprattutto ad Yazd ed a Kerman), lo 0,3% di ebrei, e lo 0,1% seguaci di altre religioni.