b8b5d0bcca2d423088149f9ee6395cbc.jpg
8ae0657bca713eddcffd08ff1e898886.jpg
città

Sari è il capoluogo di regione del Mazandaran. Nella sua parte occidentale, Mazandaran somiglia moltissimo al Ghilan. Tuttavia, il clima che diventa più secco man mano che si progredisce verso est, le colture cambiano, i campi di grano, gli alberi da frutto e gli agrumi vengono sostituiti a poco a poco dal tè. Oggi, grazie al collegamento stradale con Teheran, l'ovest del Mazandaran comprende tre delle destinazioni preferite degli abitanti della capitale per le loro vacanze: Ramsar (famosa per la sua località balneare), Cialus (apprezzata per la sua strada impressionante) e Kalardasht (il paradiso del Caspio). Una strada molto bella di montagna collega Cialus a Teheran (195 km). La strada che si alza in pizzi, dona splendide viste sulle montagne e sulle valli.

 I monumenti di Mazanderan non presentano un grande interesse archeologico per i turisti di passaggio. tratta soltanto di tre torri tombali a Sari (i mausolei di Abbas, di Yahya e di Soltan Zeinol Abedin) ed il mausoleo di Mir Bozorg ad Amol.