b8b5d0bcca2d423088149f9ee6395cbc.jpg
8ae0657bca713eddcffd08ff1e898886.jpg
città

La  più grande cittadella nella terra del mondo

Una delle visite più interessanti dell'Iran è innegabilmente quella di Arghe Bam (Arg significa cittadella rinforzata) considerata come la più grande cittadella nella terra del mondo. Bam è a 185 km a Sud-Est di Kerman.

 È famosa per la sua cittadella, le sue palme ed i suoi buoni datteri. la cittadella è sorta su una sporgenza rocciosa che è sospesa sulla città attuale. I primi ritrovi della cittadella sono datati  3° secolo a. C. ma le costruzioni attuali sono molto più tardive e sono stati oggetto di ulteriori riparazioni. Precedentemente, una dei rami della via della seta, che collegano il nord al Golfo Persico ed all'India, si chiamava la via delle spezie. Bam era posta su quest'ultima e sulle strade commerciali tra l'ovest (la regione del Fars) e l’est (regione del Sistan va Balucestan e l'India).

 Bam ha affrontato a varie riprese l'attacco degli invasori che emergono dal deserto. Bam conobbe la sua sconfitta finale quando l'ultimo re della dinastia Zand (1750-1794), Lotf Ali Khan, seguito da Aga Mohammad Khan, il fondatore della dinastia Qajar (1795-1925), si rifugiò nel 1794, attirando sulla popolazione infelice di Bam una punizione feroce.

Grande centro di manifatture tessile durante l'alto Medioevo, oggi Bam esporta soltanto i datteri e gli agrumi. Oggi, i rifugi rinforzati riparano una città morta di vie ancora tracciate e delle case in parte crollate. Utilizzata come gendarmeria di Bam fino al 1931, la località fu in seguito abbandonata ma dopo notevolmente restaurata. Il colpo d'occhio dalla cima della cittadella sul labirinto delle viuzze abbandonate ed il palmeto a suoi piedi è splendido.

    

A seguito al terremoto del dicembre 2003, Bam fu in grande parte distrutta. Il sisma fece 30.000 morti su una popolazione di 90.000 ed la Cittadella fu completamente distrutta. Di conseguenza facciamo visitare la cittadella di Rayan situata a 93 km da Kerman. È stata costruita nello stesso stile di quello di Bam ma con dimensioni meno grandi.

 A 30 km da Kerman, sullo stesso cammino, si trova la città di Mahan. Si può fare una sosta per visitare il giardino di Shazdeh ed il mausoleo del derviscio Shah Nematollah Vali. La gente fa pellegrinaggio sulla tomba del derviscio morto nel 1431. Shah Nematollah Vali fondò un ordine di dervisci al quale si affiliano gli ordini iraniani attuali.