b8b5d0bcca2d423088149f9ee6395cbc.jpg
8ae0657bca713eddcffd08ff1e898886.jpg
città

I villaggi Abyaneh, Massuleh Kandovan e Meymand sono interessanti con la loro posizione geografica ed il loro stile architettonico. Sono i più bei villaggi dell'Iran. Abyaneh è a 77 km da Kashan. È situato al piede del monte Karkas. La località è molto tranquilla poiché la maggior parte degli abitanti è andata via. Precedentemente il villaggio era stato fortificato ed aveva due porte ed in tempo d'attacco, gli abitanti si insediavano nel castello le cui rovine sono sospese sul villaggio. Le città ed i villaggi iraniani si circondavano precedentemente di alti muri. Questo tipo di abitazione, benché in declino, attira ancora spesso lo sguardo.

     Le case del villaggio sono state costruite in modo da beneficiare al massimo dei raggi solari; si estendono da est ad ovest. Per sfuggire all'umidità, le abitazioni vecchie sono alla base in pietra, ed il resto è in mattone crudo. Essendo lavorate finalmente, le finestre, le facciate ed i balconi in legno, sono fabbricati dagli artigiani del villaggio. Il rivestimento in terra ocra è obbligatorio. Se salite in cima alla montagna dove è appoggiato il villaggio, avete una vista straordinaria su quest'ultimo e sulla valle verdeggiante.

 

Ciò che è impressionante a Abyaneh, è che gli abitanti non hanno abbandonato il loro abbigliamento tradizionale. Prendete a caso le viuzze che curvano per vedere le gonne piegate e le sciarpe lunghe e molto colorate delle donne e scoprire le belle porte. Abyaneh usufruisce in primavera ed in estate di un clima fresco ed il resto dell'anno molto rigido. Avete la possibilità di fare picnic al bordo del fiume accanto agli abitanti ed ai turisti iraniani. Ad Abyaneh ci sono monumenti storici di cui i più importanti sono la moschea del venerdì ed il mausoleo diYahya ebne issa.